Maremma Toscana : Informazioni e suggerimenti su cosa vedere

Hotel-maremma-toscana-sul-mareAlloggiare in hotel in Maremma toscana sul mare significa avere a disposizione chilometri di spiaggia e un mare splendido. La zona vanta una costa tra le più belle d’Italia. Scegliendo come punto di riferimento una struttura alberghiera della zona c’è anche la possibilità di fare delle escursioni e scegliere tra le località del litorale e l’entroterra, che vanta luoghi molto interessanti che vale la pena visitare.

Sul mare, nella splendida Maremma toscana

Avendo come punto di riferimento il proprio hotel, se si possiede un mezzo di trasporto o si decide di noleggiare un’automobile, si ha la straordinaria possibilità di trascorrere parte del proprio tempo libero sulle spiagge della Maremma; eppure una buona idea è quella di avventurarsi per visitare posti come il Parco dell’Uccellina.

All’interno dell’oasi naturale sono predisposti itinerari che permettono di passeggiare tra gli alberi, avvistare un capriolo oppure di raggiungere l’abbazia di San Rabano, con il suo famoso campanile. Chi avesse già nostalgia del mare può approfittare della costa vicina e nuotare nelle acque pulite e calme della primitiva spiaggia di Collelungo.

Anche le terme di Saturnia sono un’ottima alternativa a una vacanza dedicata completamente al mare. Ci si può calare nelle acque calde delle Cascate del Mulino oppure trascorrere una giornata nel centro termale.

Orbetello, con la sua laguna, merita una visita in virtù del suo affascinante centro storico e del panorama della costa dell’Argentario, privilegio concesso a chi si inerpica per la salita per affacciarsi dal Convento dei Passionisti.

Il mare esercita sicuramente un’attrazione irresistibile, specialmente se si alloggia in una struttura che offre comfort come spa, rilassanti trattamenti estetici e massaggi. Gli hotel in Maremma toscana sul mare sono perfetti perché danno la possibilità di scegliere quando rilassarsi in albergo e quando invece sdraiarsi sul lettino in spiaggia, come quella libera di Marina di Grosseto, che è talmente estesa da raggiungere Castiglione della Pescaia.

La costa è fornita di strutture che permettono di praticare sport acquatici come il surf e la vela. Ma la straordinarietà è nella presenza della pineta a ridosso del mare. Chi ama questa zona della Toscana spesso preferisce la spiaggia delle Marze a Castiglione della Pescaia, per il fondale basso che traspare attraverso l’acqua cristallina. È una spiaggia sabbiosa che congiunge il castello aragonese e la baia delle Rocchette, dove gli amanti delle immersioni potranno fare snorkeling.

Tuttavia la spiaggia di Castiglione della Pescaia merita una breve descrizione. Si estende per un centinaio di metri, protetta da una parete di roccia che forma un’insenatura con calette di pietre rosse che rotolano in un’acqua caraibica.

Gli amanti della vita mondana potranno decidere di trascorrere una serata a Porto Ercole, che dista un’ora d’auto da Castiglione della Pescaia. L’Acqua Dolce una delle spiagge più gettonate della Toscana e forse d’Italia. Inoltre si gode di una vista straordinaria, dalla vetta del promontorio, sull’azzurro mare del Tirreno. Vi si accede camminando per circa 100 metri lungo un sentiero ma, una volta raggiunta, premia il visitatore per la calma delle sue acque e per il silenzio che vi regna soprattutto la sera. È un luogo perfetto per una serata romantica o per quanti hanno voglia di guardare il sole che tramonta.

Allontanandosi dalla costa e inoltrandosi nella campagna maremmana si può godere di una delle vedute più suggestive di tutta la Toscana. Massa Marittima è a soli 40 minuti d’auto da Castiglione della Pescaia. Sono da scoprire la Cattedrale romanica di San Cerbone, che vanta al suo interno un’opera di Duccio di Buoninsegna, la Madonna con bambino; oppure la panoramica Torre del Candeliere. Massa Marittima è anche una cittadina ricca di cultura, per la presenza di diversi musei.

Non solo mare: la cucina tipica della Maremma

Massa Marittima, come tutta la Maremma, è famosa anche per l’incredibile qualità dei suoi vini, che le è valsa l’assegnazione di numerosi riconoscimenti internazionali. Il Monteregio per esempio è uno dei prodotti più quotati di tutta la produzione vitivinicola non solo toscana ma anche nazionale. La Maremma grossetana infatti non è solo spiagge straordinariamente belle e città d’arte. Per assaggiare i piatti tipici della tradizione locale, va comunque detto che soggiornare in un hotel sul mare in Maremma toscana come Riva del Sole può essere la soluzione migliore: queste strutture, specialmente le migliori, forniscono generalmente la possibilità di testare tanto piatti di cucina locale che internaizonale.

Ovviamente nelle località della costa il pesce è l’ingrediente principale di molti piatti amati da locali e visitatori. Si possono assaggiare le ricciole, le ostriche e il celebre gambero rosso di Santo Stefano. Non manca la possibilità di assaggiare, magari nel ristorante dell’hotel dove si alloggia, primi piatti a base di capesante oppure deliziosi rigatoni all’astice. Ovviamente non c’è solo il pesce. La Maremma è zona di selvaggina e di ottimi salumi e formaggi; sono da provare le burratine maremmane.