3 consigli per scegliere il miglior software gestionale per negozi di abbigliamento

Considerando l’ampia espansione del settore che riguarda gli acquisti online, anche i negozi di abbigliamento si stanno sempre più affrontando per quanto riguarda la possibilità di competere in una maggiore visibilità sul web. Inoltre, per avere l’opportunità che il proprio store on line compaia fra i primi risultati delle ricerche di Google, è chiaro che devono essere considerati numerosi aspetti.

In particolare l’ottimizzazione SEO di un ecommerce di abbigliamento rappresenta da questo punto di vista una parte fondamentale. Ma non si tratta soltanto di questo, perché c’è tutta la parte gestionale relativa al negozio fisico che deve essere tenuta in grande considerazione. Ecco perché appare veramente importante scegliere il miglior gestionale, un software che aiuti a gestire tutto ciò che riguarda le vendite del proprio negozio di abbigliamento.

Ma quali sono le regole da tenere presente per scegliere il software gestionale più adatto per i negozi di abbigliamento? Ecco tre consigli a questo proposito.

1)     Considerare la quantità di processi da gestire

La prima domanda che ci si dovrebbe porre, quando si tratta di scegliere un software gestionale per un negozio online di abbigliamento, è quella relativa alla quantità di processi che devono essere gestiti. Infatti è fondamentale che un software gestionale sia dotato di tante funzionalità specifiche.

È logico però che queste devono essere rapportate all’uso che se ne vuol fare. Se il negozio di abbigliamento è di piccole dimensioni, si può fare affidamento ad un software dalle funzionalità essenziali, in modo da avere sempre tutto sotto controllo.

Diverso è invece il discorso se abbiamo a che fare con un negozio di grandi dimensioni, con una quantità immensa di merce. In questo caso bisogna pensare ad utilizzare un software gestionale che richieda una riflessione più profonda anche per quanto riguarda gli sviluppi futuri che il proprio business di riferimento potrà avere.

2)     Valutare se il business è in espansione

Ed è proprio da questo punto di vista, quello della valutazione dell’espansione eventuale del proprio business, che bisogna scegliere anche il software gestionale per un negozio di abbigliamento che più si adatta alle proprie esigenze.

Consideriamo se abbiamo modo di vedere il business in maniera molto vasta e se abbiamo intenzione di espanderci su più canali di vendita diversa, come ad esempio i social network o l’ecommerce.

Allora in questo caso il gestionale che scegliamo per il nostro negozio online deve essere molto performante, garantendo l’opportunità di un’integrazione di tecnologie e di funzioni che potrebbero rivelarsi necessarie e indispensabili per allargare i nostri punti di riferimento.

Se state cercando una soluzione che permetta di integrare il gestionale aziendale con un ecommerce la soluzione migliore tutta italiana è l’applicazione Linkware Shop creata dalla agenzia torinese Linkware (certificata PrestaShop e Mexal Passepartout) che permette di gestire qualsiasi negozio online e fisico direttamente dal software senza dover attivare ulteriori procedure.

3)     Scegliere la soluzione di cassa mobile

Scegliere la soluzione di cassa mobile data dalla possibilità di utilizzare un software che preveda questa funzionalità può essere davvero importante. Infatti proprio la cassa mobile può essere determinante per far risaltare le vendite e per rafforzare le attenzioni nei confronti dei clienti.

È sempre molto importante circondare il cliente di tante piccole attenzioni, che lo facciano sentire compreso e al centro del processo di vendita. Un buon software gestionale per un negozio di abbigliamento è quello che fa sentire il cliente sempre protagonista degli acquisti.

Ci sono tante strategie che possono essere attuate da questo punto di vista. Per esempio si potrebbe dare la possibilità di usufruire anche di appositi collegamenti e di visibilità di quelli che potremmo definire dei veri e propri “consigli per gli acquisti”.

Un buon software deve dare la possibilità al cliente di visualizzare i termini e le condizioni degli acquisti in maniera chiara, anche per poi non creare equivoci per tutto ciò che riguarda l’eventuale gestione dei resi.

Il perfetto gestionale per negozi di abbigliamento deve saper creare tutte quelle condizioni necessarie, affinché il cliente venga fidelizzato e ritorni a far visita allo shop online. La sua esperienza deve essere unica.

Infine l’importanza logistica di avere un gestionale aziendale che ci permetta di risparmiare tempo e di evitare errori: a tale proposito un’attenzione particolare va dedicata alla amministrazione con l’emissione dei corrispettivi e delle fatture elettroniche  che devono essere sempre in ordine cronologico.

Senza contare che oggi, grazie allo SPID e alla posta certificata bisogna essere sempre pronti a gestire qualsiasi forma di reclamo da parte del cliente finale. Senza contare che da anni il governo italiano spinge sempre di più verso un uso sempre minore della carta a favore della conservazione e archiviazione sostitutiva dei documenti cartacei.

I tre migliori software gestionali aziendali per negozi di abbigliamento

Eccoci arrivati alla fine di questo articolo che chiudiamo con quelli che secondo noi sono i tre migliori software gestionali aziendali per negozi di abbigliamento in ordine di rapporto qualità / prezzo partendo dal migliore: